Alla ricerca della Bellezza (recensione)

Alla ricerca della Bellezza.Recensione di A.R.Delucca, pubblicata su Ingresso-Libero.com,N.42 gennaio 2019,pag.12
http://www.ingresso-libero.com/pdf/042.pdf

Testo:
In occasione di White Night di Arte Fiera Bologna 2019, dal 2 al 10 febbraio l’associazione arte
e cultura La Corte di Felsina presenta la mostra d’ arte contemporanea Alla ricerca della Bellezza.

Che cosa è la Bellezza? Dove la si trova?E’effimera? E’eterna? Comunemente la si ritiene una qualità estetica, ma in realtà, la Bellezza è prima di tutto, un concetto.
Trentacinque opere di pittura, scultura, digital art e fotografia interpretano l’idea di bellezza in
ogni sua possibile sfaccettatura. Saranno ospitate opere del Maestro bellunese FRANCO MURER
Gli artisti che espongono sono: Paola Antonelli, Anna Rita Barbieri, Paolo Bassi, Silvia Boldrini,
Anna Bonini, Tiziana Bortolotti, Costantino Cacchione Il Custa, Pasquale Celano Muryan, Gabriele Cocchi, Roberto Da Re, Maria Grazia Ferri, Fiorenza, Tiziana Tirtha Giammetta, Debora Goretti, Giovanni Greco, Tiziana Gualandi, Nicoletta Guerzoni, Maria Luigia Ingallati, Fabrizio Malaguti, Aneta Malinowska, Irene Manente Mariquita, Giancarlo Martelli, Graziella Massenz Nagra, Patrizia Menozzi, Monaco Vito, Davide Mo.Vi.Da., Monica Musiani, Patrizia Pacini Laurenti, Carlo Pazzaglia, Martina Santarsiero, Simona Simonini, Nicoletta Spinelli, Anneke Van Vloten, Laura Zilocchi, Stefania Zini, Paola Zola.

Sabato 2 febbraio alle ore 17.30 Anna Rita Delucca presenta il volume “ALLA RICERCA DELLA BELLEZZA. Ispirazione artistica”. Con prefazione di F.Murer (Edito da Cordero, Genova)
In questo libro si tenta di considerare il tema della Bellezza partendo dalle origini del mondo per giungere ai nostri giorni, dando voce al punto di vista di chi questa Bellezza la rincorre, interpreta e riproduce, ossia gli artisti, quelli di oggi. Si cerca così, di compenetrare quelle dinamiche creative che giungono alla Bellezza attraverso l’arte, tentando di capire cosa sia questa mitica ispirazione che
sin dalla notte dei tempi, l’umanità cerca di afferrare e descrivere, senza mai riuscirci completamente.
Sabato 9 febbraio alle ore 17.30, la scrittrice Paola Mattioli presenta il suo libro “ VIERA, un’italiana del ‘23” (Edito da Pendragon). La storia di una donna che in una Bologna novecentesca, si rapportò con la vita e la Bellezza della città.

La Corte di Felsina Associazione Arte e Cultura.
Bologna in via Santo Stefano 53
Orari di apertura della mostra: tutti i giorni,compresi i festivi , dalle 15.30 alle 19.00 fino al 10
febbraio 2019 www.lacortedifelsina

Nike.Opera del maestro Franco Murer

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *