Anna Maria Ognibene

Oltre all’olio e acrilico si  diletta nell’uso delle chine  ed esegue anche  pittura su  vetro e sotto vetro  .

Ha affinato  le sue competenze  tecniche   frequentando per molto tempo la sezione artistica del  Dopo Lavoro Ferroviario  bolognese e l’Accademia di  Belle Arti  alla Scuola Libera del Nudo  .

La sua  passione per il disegno  ha fatto  sì  che  anche i lavori  pittorici  assumessero una connotazione  personalizzata  della linea  e del tratto,   tanto  che le   forme   ed i contorni grafici   risultano essere una caratteristica (a volte anche  solo  in modo  accennato)tipica nelle  sue opere  sebbene  in certi casi  , qualche assonanza con altri  generi come l’  informale, l’  astratto  o le  arti  pop , non disdegni  di  farsi  notare

(Testo  di  Anna Rita Delucca   – 28 agosto  2017 – Copyright)

Mostre  a La Corte di  Felsina:

-WOMEN La figura femminile nell’arte  – settembre  2017  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

-Miscellanea Expo -Arte fiera White Night (con patrocinio Comune di Bologna ) gennaio  2015

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *