Caterina Codato

Acquerello e fotografia sono le sue arti  preferite  e da un po’ di  tempo ha deciso  di  unirle per creare effetti  speciali .La macchia di  colore  caratterizza la sua pittura e la foto  d’autore è una sua  grande passione :i pigmenti materici stampati con il torchio, uno strumento  che si  usa  per la stampa di lavori  grafici ,donano connotazioni particolari  alle opere di  Caterina Codato la quale nel  tempo ha ottenuto  grandi  soddisfazioni  di pubblico  e di  critica   oltre  ad importanti  collaborazioni artistiche , una tra tutte  quella con  Dario Fo ,nel 2016.

Testi  di Anna Rita Delucca ( dicembre 2017)

 Kitty68@alice.it

Mostre a la Corte di  Felsina:

I Simboli nell’ arte – 03 /11 febbraio  2018  -In occasione  della White Night di  Arte Fiera di Bologna

 

Visitatori posano di fianco all’opera del Caterina Codato

 

 

 

 

 

 

 

 

Roses and Thorns

 

Roses  and thorn’s  : Questa opera è stata realizzata con una tecnica mista di acquerelli, chine, cere e  velature di fondo  a  macchia di  caffè . Si tratta di un quadro  tecnicamente costruito con un sistema particolare che l’artista ha messo  a punto  utilizzando come modello sé stessa  posizionata  davanti  allo specchio  e tenendo il supporto  di  carta davanti ,rivolto  anch’esso verso lo specchio ,così da  poter  osservare la propria figura riflessa e nel  contempo  e dipingerla .

(A.R.D. )Copyright 

 Artisti  a La Corte di  Felsina .Cinque anni di  arte e cultura – 16/30  dicembre 2017

‘Closed’ (Foto al monotipo con acquerello stampato al torchio) 2017

 

 

 

                               

Caterina Codato

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *