I TAROCCHI PARLANO

I TAROCCHI PARLANO
Storia e metodo per conoscere e imparare il Tarocchino di Bologna
—————————————————————————
Autore Maria Luigia Ingallati
———————————
Edizioni Pendragon
——————–
Anno 2008
——————–
ISBN 978888342 677 3
——————————————————————————————————
Recensione

Un excursus interessante e curioso sull’arte dei tarocchi bolognesi e sulla loro storia ma nel contempo, un esauriente manuale per l’utilizzo divinatorio di queste carte da gioco dall’origine misteriosa e discussa.
L’autrice spiega con chiarezza e semplicità le caratteristiche di ogni lama (carta) che compone il complesso mazzo dei tarocchini bolognesi, formati da arcani maggiori e arcani minori, ideati e realizzatil nel corso di molti secoli, da artisti che ne tramandarono, nel tempo, la tradizione per consentire il gioco delle carte alle generazioni che si sono succedute, fino a giungere a noi.
Dove è nato il Tarocchino bolognese? In Francia, come si narra nella tradizione o in Italia, come si deduce da antiche tracce presenti nel territorio ferrarese e bolognese, durante l’epoca medievale? Li portò davvero Napoleone divulgandoli nei salotti ‘bene’ del capoluogo emiliano?
E’possibile che queste carte ludiche possano nascondere nella propria iconografia, dei messaggi iniziatici?
In questo accattivante saggio di Maria Ligia Ingallati si riunisce lo studio storico sull’origine del tarocchino bolognese con l’ ars divinatoria e i suoi metodi di lettura ma si possono riscoprire interessanti elementi della cultura antica e della tradizione popolare ormai perduta.

Anna Rita Delucca 16 agosto 2020
——————————————————————————————————-

(Foto Dres Pat – Patrizia Dresda))

(Foto Dres Pat)

(Foto Dres Pat)

——————————————————————————————————-

Maria Luigia Ingallati
(Foto Dres Pat)

——————————————————————————————————-
Maria Luigia Ingallati
Barese ma attiva a Bologna da molti anni, ha scritto libri sulle carte da gioco divinatorie e la loro storia, tra cui ‘Il Tarocco bolognese. L’arte della cartomanzia dall’antica tradizione popolare a i giorni nostri’ (2000), ‘I Tarocchi parlano’ (2008), ‘L’antica arte dell’ Acutomanzia’(2010).
Tiene corsi e ha realizzato conferenze tra cui il convegno ‘Il mistero dell’uomo attraverso gli studi di astrologia, grafologia, parapsicologia e medianità’, ‘Sull’interpretazione dei sogni’, ‘Sull’interpretazione delle linee della mano’.
Per il Comune di Bologna: ‘Il periodo napoleonico e il tarocco bolognese’, La trasformazione del pensiero socio-culturale dei bolognesi dalla fine del Settecento ai giorni nostri, ‘La storia dei simboli’.

——————————————————————————————————
merymistery@alice.it
——————————————————————————————————

CONDIVIDI SU:

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *