Papito Painter

Il pittore torinese   ha un  temperamento istintivo, usa  acrilici , smalti  e resine in prevalenza per realizzare tonalità  forti  , vivaci  e materie  corpose  ,quasi  da  toccare . I soggetti  cambiano  a seconda dell’umore e del momento , si passa indifferentemente da serie di  ritratti  femminili  le cosiddette ‘My women’ a strutture dalle sembianze  pressochè astratte(il  gruppo  ‘Jump’) fino a visioni personalizzate  di  New York,  alle serie dei ‘Luna park’  o ancora , ai  ‘Gelati’ , fantasiosi  e coloratissimi . Nell’arte di Papito si respira  con piacere  un  lieve    sentore di    pop art .

E’ stato fondatore  , insieme  al pittore Fabrizio Gavatorta del gruppo Itinerarte  ,gruppo che organizza tuttora  mostre in Italia  e all’estero e promuove   giovani  artisti  contemporanei .Ha inoltre condotto   un programma radiofonico ‘Radiologic art ‘ dedicato  all’arte , divulgato  con successo  su  tutto il territorio piemontese  e del nord Italia.Attualmente  si dedica principalmente alla sua attività di pittore.

(Testo  di  Anna Rita Delucca- Copyright)

 

Mostre a La Corte di Felsina:

MiscellanPAPITO  JUMPea  Expo 2  -Art city White Night   Artefiera  2015  .Bologna
papitopapito geishe okpapito  auto okpaPITO  GELATO

 

 

 

 

A5 gennaio 2015 JPG web piccola

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *