CONTINUERAI A CANTARE

Sabato 06 aprile 2024 alle ore 18 presso La Corte di Felsina

La scrittrice Roberta Pizzoli
presenta il romanzo noir

CONTINUERAI A CANTARE

Edizioni Youcanprint
(L’illustrazione della copertina
è della pittrice Leonora Rapezzi)
———————————————————-

———————————————————-
Una giovane meridionale, Imma, emigrata a Bologna sin da bambina, diventerà estetista dopo esser cresciuta “alla Barca” in una periferia in via di costruzione durante gli anni Settanta, quando il capoluogo emiliano si espandeva e i terreni brulli delle campagne si trasformavano in quartieri gravidi di palazzoni e nuovi rioni, sorti dal nulla.
La mentalità ristretta della sua famiglia, condizionerà lo sviluppo della vita quotidiana di questa giovane donna, proprio mentre la società si comincia ad aprire a tutte quelle esperienze tipiche del modo consumistico dei primi anni Ottanta, in cui estetica, moda e culto del corpo saranno ai primi posti negli interessi della gente.
Imma tenta una difficile ed ostacolata emancipazione sociale e sentimentale ma resta una personalità ingenua e timida nei confronti di chi le sembra essere socialmente superiore alla sua condizione di modesta lavoratrice.
Così, entrerà in un circuito molto più grande di lei e si ritroverà a prestare denaro ad una cliente da lei ritenuta ineccepibile perchè altolocata; la povera Imma però sparirà nel nulla, improvvisamente.
Una storia vera, riportata alla luce dai cassetti della memoria, dagli articoli di giornali dell’epoca, dagli spezzoni delle vecchie trasmissioni tv che trattarono il caso di scomparsa, avvenuto proprio nel periodo dei tragici eventi della “Uno Bianca” .
(Recensione di A.R.D.)
———————————————————————————————————-

————————————————————————————————————

CONDIVIDI SU:

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.