Monica Musiani

Monica Musiani

——————————————————————————————————-
monicamusiani@libero.it
monicamusiani.jimdosite.com
——————————————————————————————————-

——————————————————————————————————-
Biografia
——————————————————————————————————-
La pittrice bolognese da anni si cimenta nella sperimentazione di  tecniche creative che la conducono nel  tempo a perfezionare  le sue qualità  artistiche.
Proveniente  dall’ Accademia  di Belle Arti, è stata  anche  allieva  del  prof. Luigi Mattei, il noto scultore  del Cristo  ligneo della  Sindone ;  ha alle  spalle  un curriculum di mostre importanti, con note critiche   del calibro  di  Giorgio Celli e oggi, raggiunta oramai  la  sua  piena  maturità stilistica,  realizza opere dalla connotazione  tendenzialmente ascrivibile  ai canoni dell’informale, soprattutto nei suoi paesaggi senza tempo  ma a volte, pure negli avvolgenti  nudi   femminili  che, in taluni casi, riportano  alla mente  certe  morbide figure  che  furono  tipiche di  un altro  grande bolognese  del  Novecento che fu Carlo  Corsi, ma non solo poichè il suo tipico stile informal/espressionista l’avvicinano, inconsapevolmente, anche a certe fluide raffigurazioni femminili di un altro illustre artista italiano: Carlo Levi. Attualmente, Monica Musiani lavora  con disparati  materiali  che  stimolano la sua  ricerca creativa come, ad esempio, quelli   di  recupero  o d’ uso quotidiano  che,  uniti  alla pittura, si  rivelano  all’ artista come  eccellente mezzo creativo per realizzare composizioni  del  tutto originali
Anna Rita Delucca, 2017
——————————————————————————————————-
Galleria opere
——————————————————————————————————-
Cavalli
——–

Alla Luna

Bosco infuocato

Mandria

——————————————————————————————————-
Donne
—————

——————————————————————————————————-

——————————————————————————————————-

——————————————————————————————————-
Paludi e paesaggi
—————————-



——————————————————————————————————
Hanno scritto di lei
Giorgio Celli, Giovanni Pintori, Anna Rita Delucca, Fulvio Leopardi
——————————————————————————————————

——————————————————————————————————
Artista presente nel libro di storia dell’arte contemporanea ‘Alla ricerca della Bellezza’ di A.R.Delucca, Cordero Editore ,Genova (gennaio 2019)

(Foto di Monica Musiani)

(Foto di Anita Malinowska)


——————————————————————————————————-
Mostre
——————————————————————————————————-
-Colore. Mostra Personale al Circolo Artistico Iterarte. Corte Isolani. Bologna. 25 Maggio/06 giugno 2002
-Monica Musiani mostra personale. Circolo Artistico di Bologna. 22 febbraio /6 marzo 2003
-Monica Musiani per il ciclo mostre Arte e Natura. A cura di G.Celli. Ca’ la Ghironda, Spazio Atelier. Ponte Ronca.(Bo).Con il Patrocinio del Comune di Zola Predosa. 09/28 novembre 2009
-La palude e il corpo. Mostra personale patrocinata dal Campus degli Incamminati, a cura di Borghetto di Brola. Modigliana (FC).Testo di Giorgio Celli. Luglio 2010
-Primo premio Speciale della Giuria al Concorso Renzo Magnanini 2011. Organizzato da Galleria La Piccola. Bologna. Giugno 2011
-Frammenti di Memoria.Astrazione contemporanea.Collettiva al Palazzo della Rovere. A cura di Sveva Manfredi Zavaglia e Antonella Colaninno in occasione dell’anniversario di fondazione dell’Accademia Angelico Costantiniana di Lettere Arti e Scienze. 13/23 luglio 2012. Roma. Con il Patrocinio di Roma Capitale
-Monica Musiani. Nudi. Personale a cura di Vittorio Spampinato. Museo Ca’ la Ghironda. Zola Predosa (Bo) 09/28 novembre 2015
-Talentuosamente. Mostra collettiva in occasione della Festa della Donna. Arcoveggio. Organizzata da Terry Zanetti, direttrice artistica di Vicolo Bianchetti Bologna. 06/08 marzo 2016
-L’arte nel Vicolo. In occasione di Arte Fiera White Night. Bologna. Spazio Bianchetti di T.Zanetti. -Gennaio02/10 febbraio 2019 Monica Musiani Cavalli. Mostra personale a cura di V.Spampinato. Sala Museale di Ca’ la Ghironda.Zola Predosa Bologna 16 febbraio/08 marzo 2019
——————————————————————————————————-
Mostre  a La Corte di  Felsina
——————————————————————————————————
DREAMS Donne Cavalli Paludi – 13 / 27 settembre 2020 Mostra personale
—————————————————————————————————–

——————————————————————————————————

——————————————————————————————————

——————————————————————————————————

Con Vittorio Spampinato e Luigi Enzo Mattei

Durante la presentazione

Con lo staff , il critico Vittorio Spampinato e lo scultore Luigi Enzo Mattei


——————————————————————————————————

——————————————————————————————————-

——————————————————————————————————
– Arte Mode e costumi- 28 settembre /13 ottobre 2019
—————————————————————————————————–

——————————————————————————————————-
A destra: Monica Musiani

——————————————————————————————————-

——————————————————————————————————-
– Alla ricerca della Bellezza – 02 /10 febbraio 2019
——————————————————————————————————-

Monica Musiani con Gianfranco Corona

——————————————————————————————————-
-Manifesto  Arte e Natura -Omaggio a Giorgio Celli – 21/29 aprile 2018
——————————————————————————————————-
——————————————————————————————————







Monica Musiani mentre riprende un’intervista (foto di Luca Donati )




——————————————————————————————————-
-Artisti  a La Corte di  Felsina -Cinque anni di  arte e cultura -16/30  dicembre 2017
——————————————————————————————————-

‘Lacustre’


——————————————————————————————————-
-WOMEN- La figura femminile nell’arte  – 23 settembre – primo ottobre  2017 
——————————————————————————————————-
http://https://youtu.be/YZxnnS0S4yc
(video  di  Fulvio Leopardi)

——————————————————————————————————-
-Viaggio nel  destino – 13-21 maggio 2017 
——————————————————————————————————-
——————————————————————————————————-

‘ Lo sguardo  attraverso il riflesso’  (Tecnica  :Assemblage)

——————————————————————————————————-

——————————————————————————————————

monicamusiani@libero.com

CONDIVIDI SU:

Ti potrebbero interessare...

Una risposta

  1. Monica Musiani ha detto:

    Ringrazio per questa pagina che è molto bella e per avermi dato la possibilità di creare un opera diversa dalle mie solite opere. E di avermi dato l’opportunità di conoscere nuovi artisti e di avermi fatto sentire in famiglia. Un ringraziamento speciale alla Signora Anna che ha creduto nella mia arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *