Paolo Bassi

Da molti anni svolge l’attività di fotografo tecnico all’Università di Bologna per cui realizza foto e filmati per la medicina nelle sale operatorie.

Nell’arte  della fotografia il suo grande ispiratore è Ansel Adams da cui coglie la peculiare attenzione all’essenzialità del particolare osservato.

Oltre alla fotografia tradizionale, Paolo Bassi utilizza il microscopio elettronico e la macchina fotografica digitale.

Nei  lavori  di Paolo Bassi è protagonista  l’atmosfera    che ottiene attraverso i toni di colore riuscendo   a trasformare una semplice fotografia   in  un’  opera d’arte.

(Testo  di  Anna Rita Delucca- Copyright)

Mostre  più recenti   a La Corte  di  Felsina:

-Masque -L’arte  del Travisamento  , Marzo   2017

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

opere bassi foto bassi 1

 

 

 

 

 

 

 

 

-Cibo  e lavoro  = Dignità    Art City White Night Arte Fiera Bo -gennaio  2017

 L'artista Paolo Bassi accanto a Claudia Malaguti dopo la performace d'l'invecchiamento del volto (Foto di Luca Donati)

L’artista Paolo Bassi accanto a Claudia Malaguti dopo la performace d’l’invecchiamento del volto (Foto di Luca Donati)

 

A5 gennaio 2017

 

   
 

 

 

 

 

Foto di Luca Donati - P.Bassi con la truccatrice teatrale Claudia Calzoni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fino al  31  agosto  2017 personale  di  Paolo Bassi  al poliambulatorio CKF di  Giorno (Bologna  ,Piazza  Martiri  1/2 –  Organizzato da la Corte  di  Felsina locandina

 

 

 

 

 

 

 

Oltre alle numerose mostre e progetti il  fotografo P.Bassi dirige  la   la  rivista fotografica e letteraria                                                                          bimestrale

Ingresso -Libero           ( www.ingresso-libero.com  )               Copertina rivista n 26Ingresso -Libero n.26,maggio 2016

Ingresso -LiberoPAGINA ARTE art ingr lib scritto

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *